result
Libri Belli, un sito/e-shop molto originale.
Qui, un libro si giudica dalla sua copertina.

A sovvertire il canone che pone su livelli antitetici interno ed esterno di un libro o che promuove il dualismo tra contenitore e contenuto, ci pensa Livia Satriano con il suo Libri Belli, un sito/e-shop di libri rari, originali, insoliti ma anche di classici in pregevoli edizioni.

“Se è vero che una brutta copertina talvolta può nascondere delle sorprese, raramente una bella copertina tradirà le aspettative” è l’ incipit della nostra conversazione con Livia.

“La maggior parte dei libri che si trovano su Libri Belli sono volumi che ho raccolto nel corso degli anni. Sono sempre stata appassionata di libri vecchi, scovati in giro per librerie e mercatini dell’usato. È lì che ricerco soprattutto, e poi anche sul web. Ho lanciato ufficialmente questo progetto a inizio 2017: prima ogni tanto postavo sulle mie pagine Instagram e Facebook foto dei libri più assurdi che trovavo in giro e notavo interesse e divertimento attorno al tema. Anche per questo motivo ho pensato all’idea di creare uno spazio digitale ad hoc, con e-shop,  dove fosse possibile acquistare questi libri, che sono tutti italiani (o in edizione italiana) e sono stati pubblicati dai primi decenni del Novecento fino agli anni Ottanta”.

Livia è nata a Napoli nel 1987 e nel 2006 si è  trasferita per gli studi universitari a Milano, dove vive ancora. E’ laureata in Linguaggi dei Media. Ama fare ricerca tra esperienze visive, musicali, cinematografiche, sopratutto guardando al passato. Ha pubblicato due saggi (“No Wave” e “Gli altri Ottanta”) ed è  coordinatrice della sezione vintage di un’e-commerce e magazine online (LaDoubleJ.com).

Ci descrive così le sue personali preferenze dopo anni di selezione: “Sono una fan dei vecchi manuali motivazionali e dei volumi che trattano di argomenti bizzarri e strampalati, titoli come: “Come predire scientificamente il futuro” (1968), “Come si dominano gli uomini” (1938), “Guida all’esercizio pratico della prostituzione” (1972). Amo le copertine
di Mario Dagrada e John Alcorn per Rizzoli, quelle della collana La Biblioteca di Babele di Franco Maria Ricci, le illustrazioni e grafiche dei vecchi manuali Hoepli, la semplicità della Piccola Biblioteca Adelphi e molte copertine Longanesi & C. degli anni ’50 e ’60 (non i Pocket)”.

“I clienti di Libri Belli appartengono soprattutto alla fascia d’età 25-35, in molti scoprono il sito grazie a Instagram e per la maggior parte lavorano nel mondo della comunicazione o fanno lavori creativi (grafici, illustratori, persone delle agenzie pubblicitarie/digital e del mondo dell’arte e della musica).

“Cosa torna ciclicamente o piace molto al mio pubblico? Partendo dal punto di vista che non sono né una grafica né un’esperta in senso stretto, credo di poter indicare una certa tendenza al minimalismo, o meglio il fatto di usare layout essenziali, geometrici, linee semplici e pulite, e questo spesso in associazione a colori accesi. Penso a Dagrada, Mari, Munari, (come esempi dal passato, che trovate anche su Libri Belli) e adesso alle copertine di Kafka di Peter Mendelsund o a quelle per Feltrinelli di Olimpia Zagnoli. E poi in generale un ritorno all’illustrazione, anche quella più “vintage” e “realista”. Su Libri Belli ci sono ad esempio alcuni manuali con copertina illustrata come “Il carciofo” o i libri Bompiani anni ’40 di Vittorio G. Rossi (“Cobra,”Tropici”), che potrebbero sembrare contemporanei per quanto quel tipo di gusto sia adesso di moda”.

maillot de foot pas cher maillot de foot pas cher maillot de foot pas cher maillot de foot pas cher maillot de foot pas cher scarpe nike air max outlet scarpe nike air max outlet scarpe nike air max outlet scarpe nike air max outlet scarpe nike air max outlet scarpe nike air max outlet nike tn pas cher nike tn pas cher nike tn pas cher nike tn pas cher air max pas cher air max pas cher stone island outlet stone island outlet stone island outlet stone island outlet stone island outlet stone island outlet barbour paris barbour paris barbour paris barbour paris barbour paris piumini peuterey outlet piumini peuterey outlet piumini peuterey outlet piumini peuterey outlet piumini peuterey outlet canada goose pas cher canada goose pas cher canada goose pas cher canada goose pas cher canada goose pas cher canada goose pas cher woolrich outlet online piumini woolrich outlet moncler outlet online moncler outlet piumini moncler outlet moncler outlet online peuterey outlet online peuterey outlet pop canvas art mcm outlet online moose knuckles outlet